Acqua Di Repole

PIÙ CHE UNA BASE, UN PRINCIPIO ATTIVO
Nella valle incontaminata del fiume Neto, da una sorgente millenaria nasce l’acqua solfurea termale contenuta in tutti i cosmetici Frais Monde: l’acqua di Repole.
Una sostanza talmente ricca di sali e proprietà, da rendere la base stessa dei prodotti fonte di benefici, a differenza dell’uso più comune di intendere l’acqua nei cosmetici come semplice eccipiente.

Un’acqua naturalmente unica, potenziata dalla competenza e dalle tecnologie di ISMEG
L’acqua di Repole ha una composizione originale e non replicabile, certificata e garantita da:

Provenienza

L’area della fonte è un ecosistema ambientale unico tra i più puri d’Europa, caratterizzato da un terreno ricco di polle solfuree, rocce e giacimenti minerari, falde acquifere incontaminate, aria salubre e una vegetazione mediterranea che prospera sovrana.

Composizione

L’Acqua di Repole è definita come un Elisir di eterna Giovinezza perché agisce direttamente sulla struttura delle cellule, grazie allo zolfo in essa contenuto. Lo zolfo è una componente basilare per la pelle, poiché rinforza i legami di cheratina di cui è formato il citoscheletro dell’epidermide, svolgendo una funzione paragonabile a quella del calcio per le nostre ossa. Un vero e proprio nutriente della pelle che potenzia inoltre le azioni dei sali termali unici di cui l’Acqua di Repole è formata.
Solfati e solfuri dall’azione purificante e normalizzante
Sodio, dall’azione nutritiva, antiedemigena (favorisce il riassorbimento dei liquidi)
Potassio, normalizzante
Magnesio, protettivo e addolcente
Calcio, protettivo dei tessuti, favorisce i processi riparativi cellulari
Carbonati, anti radicali liberi e leviganti
Silicati, con azione rigenerante dei tessuti
Cloruro, dalle proprietà detossinanti e disinfettanti.

Natura della Fonte

La sorgente dell’acqua di Repole si definisce debole, cioè con una diluizione di sali ideale per il trattamento della pelle, secondo quanto testato dall’analisi di idrologia medica dell’Università di Pavia. Infatti in virtù del suo grado sulfidrometrico basso, pari a 6,2, l’acqua, che sgorga da oltre 200 metri di profondità alla temperatura di 26°, può essere utilizzata pura, poiché già conforme agli standard cosmetici. Un valore aggiunto rispetto ad altre acque che, provenendo da sorgenti medie o forti, necessitano di una diluizione di sali che diminuisce anche la potenza del loro attivo. Per l’acqua di Repole è proprio la diluizione in natura dello zolfo e dei sali minerali a determinare l’attività sulla pelle.

Natura dell’Elemento

L’acqua di Repole è intelligente perché riconosce le condizioni dell’epidermide con la quale entra a contatto, rilasciandole i sali minerali termali che necessita. Ciò è possibile perché il citoscheletro della pelle è costituito da filamenti di cheratina, a loro volta formati da due atomi di zolfo, un legame reversibile che si può rompere o ricostruire. Quando la pelle è secca o desquamata l’acqua solfurea ricostruisce i legami e ricompatta la pelle. Quando la pelle è grassa, viceversa, significa che c’è un eccesso di questi legami, che l’Acqua di Repole provvede a distruggere, favorendo l’esfoliazione.

Confezionamento

La Valle di Repole è un vero e proprio laboratorio a cielo aperto. L’acqua viene prelevata a 200 metri attraverso delle condotte in acciaio inox, in modo tale da non subire contaminazioni, e confezionata alla fonte con l’esclusivo ep spray ecologico senza gas. Il sistema permette di riempire di acqua solfurea un sacchetto di alluminio all’interno della bombola di confezionamento: il prodotto mantiene così intatta la purezza biologica, senza venire a contatto prima dell’applicazione sulla pelle né con il contenitore, né con la luce, né tantomeno con l’aria compressa. L’acqua conserva tutta l’efficacia dei sali minerali e la sua bioadesività che ne determina l’attività dermatologica.

Una smart water in grado di svolgere più azioni benefiche

Il segreto dell’Acqua di Repole sta proprio nel rifornire la pelle della materia prima indispensabile per il corretto funzionamento delle cellule epidermiche: lo zolfo. Questo suo ruolo rafforza la struttura e la resistenza della cellula, la protegge e la fa funzionare meglio, mantenendo intatta la sua integrità. Non esiste altra materia prima in natura in grado svolgere questa attività, oltretutto in modo naturale.

Le sue azioni benefiche, oltre a permettere a tutti i principi attivi dei cosmetici Frais Monde di esplicare al massimo la loro attività, si possono quindi riassumere in:

  • cheratoplastica, per compattare la pelle secca e desquamata
  • cheratolitica, nel caso di una pelle grassa che necessita una desquamazione ed esfoliazione
  • anti-seborroica, per il trattamento di pelle impura, grazie allo zolfo in essa contenuto. Fluidifica il sebo generato da ghiandole ipertofiche e interviene modulandone la produzione
  • ossigenante e antiossidante, contenendo la cisteina, una sostanza naturale in grado di disattivare i radicali liberi e svolgere una spiccata azione anti-invecchiamento
  • protettiva, lenitiva e cicatrizzante. Caratteristiche riscontrate anche della clinica dermatologica dell’Università di Tor Vergata Roma, che ha individuato nell’acqua di Repole un rimedio utile per i trattamenti cutanei irritativi. La relazione sottolinea la sua efficacia soprattutto in relazione ai sintomi che influenzano la qualità della vita quali il prurito, il rossore e la secchezza della pelle.

Un elemento certificato dal Ministero della Salute

Il 06.06.2011 con il decreto 4033, il MINISTERO DELLA SALUTE riconosce ufficialmente le proprietà terapeutiche dell’Acqua di Repole per il trattamento dermatologico. Un traguardo raggiunto dopo 25 anni di studio e analisi.

[time] minuti fa, da [location]
Ti sei iscritto con successo!
Questa email è stata registrata
ico-collapse
0
Visti di Recente
ic-cross-line-top
Top
ic-expand
ic-cross-line-top